Non sapere chi sono è la ragione della mia felicità...

Alberto José Varela.

Non sapere chi sono è la ragione della mia felicità...

Alberto José Varela.

Imprenditore, scrittore, creatore di tecniche e metodi, fondatore di diverse scuole in ambito motivazionale, terapeutico e spirituale, con un chiaro messaggio evolutivo al mondo. Ricercatore, studente autodidatta e relatore internazionale, con oltre 40 anni di esperienza nella gestione organizzativa e delle risorse umane, formula una proposta completamente trasformativa.

Originalità al servizio dell'evoluzione interiore, trascendenza al servizio della creatività

Il punto di partenza del suo grande impatto e influenza è arrivato dopo aver terminato una fase inducente nel suo processo, che potremmo chiamare un’epurazione della struttura autoritaria e abusiva della società, la sua carcerazione nel 2008. Fino a quel momento aveva compiuto uno straordinario campagna creativa per più di 40 anni, ma la sua eredità e messaggio al mondo doveva ancora nascere. Mosso dall’inquietudine e dalla dedizione per portare alla luce tutto ciò che sentiva essere affidato ad emergere, ha scavato più a fondo in se stesso, ritirandosi, confinandosi, scoprendo la sua vera essenza.

Nel 2010 inizia ad organizzare un movimento importante: Il grande colpo di coscienza, che comprende la fondazione di diverse aziende e organizzazioni: InnerMastery®, Ayahuasca Internacional® Scuola Cosciente®, Beinclub®, BeyondInner Global Movement, EntheosPlanet®, Spazio Aperto® Ayahuasca Travels®, Rete di Epicentri Olistici, Comunità In-Conscious e InnerCoin®. Contemporaneamente si è dedicato alla creazione di vari metodi, tecniche e approcci come Evoluzione Interiore®, No-Therapy®, Gioco della comprensione®, Sanazione Transcendente®; Intelligenza Comprensiva®, Musica Triangolare®, Canzone dell’anima e infine lanciando la teoria evolutiva del linguaggio che si è sviluppata negli ultimi 3 decenni.

Autore di diversi libri, un ulteriore mezzo per trasmettere la sua saggezza: Dalla prigione, dalla mia libertà (MANDALA) Ayahuasca il viaggio interiore (PUNTO DI VISTA); Aforismi su se stessi (MANDALA), e di prossima pubblicazione: Il Manifesto della Coscienza; Non-Terapia e Il gioco della comprensione (in 9 volumi di 111 frasi ciascuno).

Il lavoro originale e trasgressivo di Alberto viene trasmesso come un organismo vivente attraverso le sue conferenze internazionali, il suo blog dove possiamo trovare le pubblicazioni di centinaia di articoli che hanno raggiunto in tempo record più di 10 milioni di lettori, oltre all’Aula Virtuale del tuo Scuola Cosciente® dove possiamo trovare conferenze e discorsi tenuti in più di 40 paesi. Tuttavia, il mezzo primario di comunicazione e trasmissione della sua saggezza sarà sempre ciascuno degli esseri umani che deciderà di aprirsi al suo contenuto.

L’attuale residenza di Alberto è a Madrid, insieme alla moglie e alla figlia, dove organizza incontri mensili con mentori internazionali attraverso il Centro di Studi Evoluzione Interiore

Le ultime proposte di Alberto.

Programma di formazione, per il sostegno e l’accompagnamento delle persone nel processo di evoluzione interiore. Di 9 moduli della Scuola Cosciente dove si approfondiscono le stagioni verso la fioritura.

Satsang, incontri di intimità spirituale;

Giro di Mentori, promozione degli studenti più esperti che si sono formati con lui;

RIMOS, un processo di 12 ritiri di iniziazione mistica, scoperta di sé, fioritura e Ontologia dell’Essere che è iniziato a settembre 2020 e si concluderà a dicembre 2021.

EMMMA, Incontri Mistici mensili a Madrid, organizzato con i loro mentori internazionali, un evento incentrato sulla loro ispirazione e formazione.

Teoria Evolutiva del Linguaggio, una visione unica delle possibilità che si aprono all’uso consapevole del linguaggio.

Alverto, il nuovo e riassunto nome con cui si fa chiamare, si definisce in poche e confrontanti parole:

“Io non sono un nome; Non sono né un uomo, né un padre, un uomo d’affari, uno scrittore, un guru o un mentore. Attenzione a non farti distrarre dai miei personaggi perché li uso solo per trasmettere l’essenziale. Se riesci a trascendere ciò che dico e mostro, troverai il mistero che vive in te. Uso il linguaggio, me stesso e tutto ciò che posso per raggiungerti e avvicinarti alle mie scoperte “

Non sarà necessario che io muoia per scrivere una mia biografia, voglio scriverla io stesso nella vita.

In questa sezione AUTOBIOGRAFIA condividerò i testi più divertenti e conflittuali, perché parlerò di me stesso con senso dell’umorismo e riflettendo la visione che ho delle cose, ma concentrandomi su tutto ciò che ho vissuto.

Uno dei grandi temi che scrivo da decenni riguarda me stesso, a radice che ho un infinita crisi d’identità , ogni volta che inizio a scrivere qualcosa su di me impazzisco momentaneamente perché non so dove sostenermi; per questo affermo:

Mi chiamo Alberto José Varela, ma non è quello che sono . È solo un nome, niente di più.

Sono nato in Argentina ma non sono argentino.

Sono di sesso maschile ma non sono uomo.

Ho 6 figli ma non sono un padre.

Faccio parte di molte aziende ma non sono un imprenditore.

Ho creato molte cose ma non sono un creativo.

Cerco soluzioni e soluzioni ma non sono un cercatore.

Amo scrivere ma non sono uno scrittore.

Ho migliaia di seguaci ma non sono un guru.

Allora cosa sono?

Sento di non essere un nome, non sono il mio passato, né sono quello che dicono di me; Inoltre, non sono parti separate di ciò che faccio, sento, penso o credo.

È una sfida misteriosa per me essere in grado di definire ciò che sono.

Ho smesso da tempo di cercare chi sono, ma sto ancora cercando di scoprire quello che sono.

Nel processo mi imbatto in molti strati profondi che mi danno indizi su da dove vengo e dove sto andando, ma mi danno anche indizi sul perché sono qui e cosa devo fare. Questa esplorazione consapevole dentro di me ha creato uno sguardo, una visione, una percezione della realtà che voglio condividere da questo spazio.

 

 

Elige un Idioma

Selecciona tu Idioma